NEWS

Emergenza idrica: possibile impatto sulla logistica

Nel nord e centro Italia la situazione è drammatica a causa dell’assenza di piogge e della siccità record che si registra quest’anno. In Piemonte, Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna non si trova acqua a sufficienza per irrigare i campi e i danni al comparto agricolo sono già evidenti. Se nel nord Italia il Po e...
LEGGI

Benefit di 200 euro contro il rincaro della benzina

L’incentivo è stato introdotto con la circolare 27/E: si tratta di un benefit che i datori di lavoro possono decidere di erogare ai propri dipendenti per un massimo di 200 euro pro capite, non tassati e integralmente deducibili dal reddito d’impresa. Il benefit da 200 euro è stato pensato per mitigare l’impatto del caro-carburante ed...
LEGGI

Fuel surcharge

l problema dell’adeguatezza delle tariffe riconosciute dalla committenza ai vettori è, oggi più che mai, uno dei temi più critici nel settore del trasporto di merci. Le significative oscillazioni quotidiane del prezzo del carburante, dovute al rincaro dei costi dell’energia e alle problematiche legate alla guerra in Ucraina, richiedono contromisure mirate per consentire alle imprese...
LEGGI

Taglio delle accise carburante prorogato fino al 2 agosto

Il taglio di 30 centesimi al litro per benzina, diesel gpl e metano è stato prorogato, ma solo fino al 2 agosto, e non fino a settembre come si ipotizzava inizialmente; il Ministro dell’Economia e delle Finanze Daniele Franco e il ministro della Transizione Ecologica Roberto Cingolani hanno firmato il decreto che estende la misura...
LEGGI

Costi dell’export in aumento in Italia

Secondo l’ultima indagine della Banca d’Italia sui trasporti internazionali di merci dell’Italia, nel 2021 l’incidenza dei costi di trasporto sul valore delle merci esportate è arrivata al 3,3%, mentre per le merci importate ha toccato il 4,9% (contro il 3,1% e il 4,3% del 2020). Nel trasporto via mare si sono visti forti rincari nel...
LEGGI

La mancanza di autisti preoccupa il settore dell’Autotrasporto

Secondo uno studio annuale dell’IRU (International Road Transport Union) entro fine 2022 mancherà circa il 40% degli autisti che servirebbero al mondo dei trasporti, anche a causa di una domanda in costante aumento. Nell’anno 2020-2021 l’Europa ha aumentato la richiesta di autotrasportatori del 42%, in soprattutto nell’Est: Romania, Polonia e Germania in particolare. Caso a...
LEGGI
1 5 6 7 8 9 12
Translate »